Principali novità normative e giuridiche sugli Appalti Pubblici mese di marzo

  • REQUISITI DI QUALIFICAZIONE – DIMOSTRAZIONE ORGANICO MEDIO ANNUO – CHIARIMENTI
    Tipo Documento: PRASSI
    Descrizione:
    Chiarimenti sulle indicazioni e le puntualizzazioni fornite agli operatori di settore con i comunicati del presidente del 9 marzo e 31 maggio 2016, rispetto al manuale dell’autorità sull’attività di qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro.
    Download Richiedi il documento
  • RIMOZIONE ESCLUSIONE – STRUMENTALE ALL’AGGIUDICAZIONE – IMPUGNAZIONE AGGIUDICAZIONE - NECESSARIA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La rimozione dell’esclusione è strumentale all’aggiudicazione ma non la garantisce, pertanto, deve essere impugnata non solo l’esclusione ma anche l’aggiudicazione.
    Download Richiedi il documento
  • RINVIO PREGIUDIZIALE – REGIME GENERALE ACCISE – IMPOSTE INDIRETTE – ENERGIA ELETTRICA – FONTI RINNOVABILI – FONTI NON RINNOVABILI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La normativa europea non osta a una normativa nazionale che prevede la riscossione di un’imposta gravante sulla produzione e sull’immissione di energia elettrica sul territorio nazionale.
    Download Richiedi il documento
  • OMESSA DICHIARAZIONE – CONDANNA BANCAROTTA – GRAVE ILLECITO PORFESSIONALE (80.5)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’omessa dichiarazione di una condanna per bancarotta fraudolenta rientra nella fattispecie del grave illecito professionale ex. Art. 80 comma 5 lett.C.
    Download Richiedi il documento
  • AVVALIMENTO DI GARANZIA – VINCOLANTE IMPEGNO FINANZIARIO (89)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La dichiarazione dell’ausiliaria nel contratto di avvalimento di garanzia deve contenere un vincolante impegno finanziario nei confronti della stazione appaltante.
    Download Richiedi il documento
  • VERIFICA ANOMALIA – TERZA VOLTA – NON AMMESSA(97)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Non è ammessa, in quanto contraria ai principi di buona fede procedimentale e processuale, la ripetizione per la terza volta del giudizio di anomalia ad opera della stazione appaltante.
    Download Richiedi il documento
  • PRINCIPIO DI EQUIVALENZA – DISCREZIONALITA’ P.A.- OFFERTA TECNICA(68.7)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La stazione appaltante può ravvisare l’equivalenza dalla documentazione tecnica presentata in gara anche in maniera implicita.
    Download Richiedi il documento
  • SOCCORSO ISTRUTTORIO – NON AMMESSO- MODIDIFICA DOMANDA PARTECIPAZIONE (83.9)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Non è ammesso il soccorso istruttorio al fine di consentire al concorrente integrare con gli elementi mancanti la domanda di partecipazione.
    Download Richiedi il documento
  • CRIETRI AMBIENTALI MINIMI – REQUISITI DI ESECUZIONE E PARTECIPAZIONE (100 - 83)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    I criteri ambientali minimi non sono esigibili in capo al concorrente, e quindi fin dal momento della gara, ma solo dall’appaltatore ed al momento della stipulazione.
    Download Richiedi il documento
  • COMMISSIONE GIUDICATRICE – COMPETENZA MEMBRI – AMBITO – TITOLO DI STUDIO- ESPERIENZA (77)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La competenza dei membri della commissione non deve essere necessariamente desunta da uno specifico titolo di studio, potendo, invece, risultare anche da attività espletate e da incarichi svolti in precedenza.
    Download Richiedi il documento
  • DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA – FIRMA DIGITALE – COPIA DOCUMENTO RICONOSCIMENTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La firma digitale è idonea a garantire l’imputabilità soggettiva della dichiarazione sostitutiva, anche in assenza di copia fotostatica del documento di riconoscimento del dichiarante.
    Download Richiedi il documento
  • ATTI DI GARA – BANDO – DISCIPLINARE – CAPITOLATO SPECIALE – CONTRASTI INTERNI – RAPPORTO TRA BANDO E CAPITOLATO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Tra gli atti di gara sussiste una gerarchia che vede prevalere il bando di gara sulle disposizioni del capitolato speciale.
    Download Richiedi il documento
  • SERVIZI RISTORAZIONE - CRITERI PRIORITARI – PRODOTTI KM 0 (95.13)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    E’ costituzionalmente illegittima la normativa regionale che attribuisca, ai concorrenti che utilizzino prodotti agro alimentari a km 0, criteri prioritari per l’affidamento dei servizi di ristorazione collettiva, in quanto non giustificata ai sensi dell’art. 95 comma 13 del codice.
    Download Richiedi il documento
  • ESCLUSIONE AUTOMATICA OFFERTE ANOMALE – APPLICABILITÀ - ANCHE SENZA RIFERIMENTI NEL BANDO DI GARA (97.8)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’art. 1 del d.L. Semplificazioni, circa l’operatività dell’esclusione automatica, si applica anche nel caso in cui il bando di gara non faccia alcun riferimento alla norma stessa.
    Download Richiedi il documento
  • NO OBBLIGO PRONUNCIA PA – ADOZIONE PROVVEDIMENTO AUTOTUTELA – DISCREZIONALITA’
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’istanza di parte volta a sollecitare l’adozione di un provvedimento della pubblica amministrazione in via di autotutela non comporta alcun obbligo giuridico di provvedere.
    Download Richiedi il documento
  • SANZIONE PECUNIARIA – NATURA PRIVATISTICA – PREVISIONE CONTRATTUALE- GIURISDIZIONE G.O.
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario la controversia avente ad oggetto la contestazione di una sanzione pecuniaria fondata sul mancato rispetto di una specifica clausola contrattuale.
    Download Richiedi il documento
  • MANCATA INIDCAZIONE COSTO PRESTAZIONE – INCONGRUITA’ OFFERTA- ESCLUSIONE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La mancata indicazione del costo di una prestazione prevista dalla lex specialis determina di per sé l’incongruità dell’offerta e dunque l’esclusione del concorrente.
    Download Richiedi il documento
  • ACCESSO ATTI – ACCESSO ESPLORATIVO- VIETATO(53)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’accesso agli atti con solo finalità esplorativa è vietato, infatti detta prerogativa non può essere preordinata esclusivamente ad un mero controllo sull’operato della pubblica amministrazione.
    Download Richiedi il documento
  • AFFIDAMENTO SERVIZIO TRASPORTO SANITARIO – IMPRESE SOCIALI- DEROGA PROCEDURE EVIDENZA PUBBLICA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Ordinanza di rimessione alla corte europea, della questione relativa all’affidamento del servizio di trasporto sanitario ad imprese cd. Sociali, o cooperative e della conformità della deroga alle procedure pubblicistiche rispetto all’ordinamento europeo.
    Download Richiedi il documento
  • CLAUSOLA DI ESTENSIONE – SETTORE SANITARIO- CONFRONTO CONCORRENZIALE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La clausola di estensione non viola il principio del libero confronto concorrenziale in quanto nell’appalto oggetto di estensione, gli stessi concorrenti accettano a monte la condizione imposta dalla clausola stessa.
    Download Richiedi il documento
  • INTERPRETAZIONE ART. 95.15 – TELEOLOGICA- RICORSI LEGITTIMI - REGOLARIZZAZIONE OPERATO P.A. (95.15)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’interpretazione che viene data all’art. 95 comma 15 del codice, è teleologicamente orientata al fatto di non precludere tutela ai ricorsi che risultino legittimi. Tanto più viene riconosciuta alla stazione appaltante la facoltà di rivedere e regolarizzare il proprio operato.
    Download Richiedi il documento
  • AVVALIMENTO FATTURATO SPECIFICO – REQUISITO TECNICO – POSSESSO RISORSE ED ESPERIENZA (89)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Qualora il fatturato specifico sia richiesto come requisito di natura tecnico professionale, l’avvalimento avrà natura operativa, presupponendo la messa a disposizione non solo delle risorse umane e tecniche, ma anche dell’esperienza dell’ausiliaria.
    Download Richiedi il documento
  • MOTIVAZIONE – RICHIESTA ACCESSO ATTI (53)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Affinché sia ammissibile, la domanda ostensiva deve essere motivata in modo concreto e circostanziato.
    Download Richiedi il documento
  • PROROGA CONTRATTO – STRUMENTO ECCEZIONALE – DEROGA CONCORRENZA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’istituto della proroga è strumento eccezionale, derogatoria rispetto alla regola generale in base alla quale l’amministrazione,una volta scaduto il contratto, deve, qualora abbia ancora la necessità di avvalersi dello stesso tipo di prestazioni, effettuare una nuova gara.
    Download Richiedi il documento
  • PREVISIONE SUB CRITERI E SUB PUNTEGGI – LEGITTIMITA’ LEX SPECIALIS – NO OBBLIGO SPECIFICO (95.8)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    E’ facoltà, e dunque non comporta l’illegittimità della lex specialis di gara, tantomeno riveste carattere di obbligatorietà, il fatto che la stazione appaltante possa prevedere ulteriori sub- criteri o sub- punteggi.
    Download Richiedi il documento
  • VERIFICA ANOMALIA DELL’OFFERTA – COMPETENZA RUP IN VIA GENERALE – FACOLTA’ INIDIVIDUARE ALTRI SOGGETTI (31)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In linea generale la competenza ad effettuare la verifica dell’anomalia dell’offerta è del rup, tuttavia è riservata allo stesso la facoltà di individuare ulteriori soggetti cui affidare tale compito.
    Download Richiedi il documento
  • RTI – SOSTITUZIONE MANDANTE – POSSESSO REQUISITI SUBENTRANTE(48.18)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il possesso del requisito di idoneità professionale nei confronti della mandante subentrante nel rti potrà essere preteso solo dalla data del subentro.
    Download Richiedi il documento
  • PRINCIPIO DI TASSATIVITA’ – CAUSE ESCLUSIONE- OFFERTE TECNICHE(83.8)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il principio di tassatività delle cause di esclusione esige che le offerte tecniche debbano essere escluse solo quando siano a tal punto carenti degli elementi essenziali da ingenerare una situazione di incertezza assoluta sul contenuto dell'offerta, ovvero in presenza di specifiche clausole della legge di gara che tipizzino una siffatta situazione di incertezza assoluta.
    Download Richiedi il documento
  • DECORRENZA TERMINE IMPUGNAZIONE – CONOSCENZA LEGALE ATTI – PROFILO COMMITTENTE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Ai fini della corretta decorrenza del termine di impugnazione, rileva la conoscenza legale degli atti attuabile attraverso la consultazione del profilo del committente.
    Download Richiedi il documento
  • ACCORDO QUADRO – EFFETTI - LIMITI (54)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’unico obbligo che scaturisce dalla stipula di un accordo quadro è, nel caso in cui l’amministrazione si determini a contrarre, di applicare le condizioni contrattuali predefinite nello stesso.
    Download Richiedi il documento
  • ANOMALIA- INDICAZIONE COSTO MANODOPERA - STIMA (95.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il costo della manodopera deve essere calcolato tenendo conto delle tariffe professionali e del monte ore ha stimato per l’esecuzione dell’appalto.
    Download Richiedi il documento