Principali novità normative e giuridiche sugli Appalti Pubblici mese di giugno

  • ACCESSO ATTI – PROCEDURA NEGOZIATA – IMPRESA NON INVITATA (53)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’impresa non invitata ad una procedura di gara afferente al proprio settore d’azione vanta un interesse diretto, concreto ed attuale alla conoscenza degli atti con i quali la stazione appaltante ha selezionato i soggetti da invitare ed anche della lex specialis di gara.
    Download Richiedi il documento
  • DICHIARAZIONI – REQUISITI DI MORALITA’ DELL’IMPRESA – ILLECITO PROFESSIONALE (80.5)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Per il principio di autoresponsabilità l’operatore economico è onerato di dichiarare tutti i fatti ed i dati che possano concorrere a formare il giudizio sulla propria moralità professionale.
    Download Richiedi il documento
  • RISOLUZIONE CONTRATTUALE – RISALENTE – ESCLUSIONE - LEGITTIMA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    È legittima l’esclusione per una risoluzione contrattuale da mancato rispetto dei termini di consegna stabiliti quando questi ultimi siano rilevanti nella procedura in corso.
    Download Richiedi il documento
  • CAUSE DI ESCLUSIONE – INTERPRETAZIONE – ESTENSIONE ANALOGICA - NON AMMESSA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Le cause di esclusione dalla gara devono essere ritenute di stretta interpretazione, senza possibilità di estensione analogica.
    Download Richiedi il documento
  • GARANZIA PROVVISORIA – TERMINE VALIDITÀ - SOCCORSO ISTRUTTORIO – IRREGOLARITÀ NON SUSSISTENTI – ESCLUSIONE ILLEGITTIMA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il termine di validità della polizza previsto dalla legge deve essere integrato con il termine previsto dal bando di gara.
    Download Richiedi il documento
  • CONTRATTO DI AVVALIMENTO – AVVALIMENTO OPERATIVO – INDICAZIONE SPECIFICA RISORSE E MEZZI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nel contratto di avvalimento tecnico-operativo occorre definire in modo concreto le risorse ed i mezzi messi a disposizione, affinché l’istituto non si risolva in un prestito meramente cartolare del requisito di partecipazione.
    Download Richiedi il documento
  • RISOLUZIONI CONTRATTUALI – NON COMPORTANO ESCLUSIONE AUTOMATICA DALLA GARA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Pregresse risoluzioni contrattuali, pregressi illeciti professionali e condanna risarcitoria non determinano automaticamente l'esclusione dalla gara ma richiedono la previa valutazione della stazione appaltante ai fini della esclusione.
    Download Richiedi il documento
  • ACCESSO AGLI ATTI – SEGRETI TECNICI E COMMERCIALI – INTERESSE AL LEGITTIMO ANDAMENTO DELLA PROCEDURA DI GARA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La sussistenza dei presupposti per un sovvertimento dell'esito della gara rende la pretesa di salvaguardia dei segreti tecnici e commerciali recessiva rispetto all'esigenza di difendere l'interesse al legittimo andamento della procedura della gara stessa.
    Download Richiedi il documento
  • COSTO MANODOPERA – INDICAZIONE – NATURA PRECETTIVA (95.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’obbligo di dichiarare il costo della manodopera ha natura precettiva e vige anche in mancanza di un esplicito richiamo in tal senso da parte della lex specialis di gara.
    Download Richiedi il documento
  • ONERI DELLA SICUREZZA – COSTI DELLA MANODOPERA- FORNITURA CON POSA IN OPERA – ESCLUSIONE OPERATORE ECONOMICO (95.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Qualora oggetto nell’appalto sia una fornitura con posa in opera del bene, per tale intendendosi che per fruire del bene fornito sia necessaria un’attività ulteriore, accessoria e strumentale finalizzata alla messa in funzione dello stesso, l’operatore economico dovrà ottemperare all’onere dichiarativo di cui all’art. 95 comma 10 del d.L.Gs 50/2016. La violazione di tale prescrizione comporta l’esclusione del concorrente dalla procedura.
    Download Richiedi il documento
  • FALSE DICHIARAZIONI - VALUTAZIONE INTEGRITA’ ED AFFIDABILITA’ – DISCREZIONALITA’ STAZIONE APPALTANTE – PRINCIPIO SEPARAZIONE POTERI (80.5)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La stazione appaltante è tenuta a svolgere, in caso di false informazioni rese dall’operatore economico, la valutazione circa la sua integrità ed affidabilità, senza escluderlo automaticamente. In tale valutazione non può essere surrogata dal giudice amministrativo.
    Download Richiedi il documento
  • ANNOTAZIONE CASELLARIO – ANAC – MOTIVAZIONE (213.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La decisione di procedere all’annotazione nel casellario anac dell’operatore economico deve essere sorretta da una motivazione puntuale circa l’utilità della stessa.
    Download Richiedi il documento
  • CLAUSOLE IMMEDIATAMENTE ESCLUDENTI – INDIVIDUAZIONE- INTERPRETAZIONE ESTENSIVA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Tra le clausole immediatamente escludenti rientrano, non solo quelle che impediscono la materiale partecipazione dell’operatore economico alla gara, ma anche quelle che gli impediscono di formulare una offerta congrua e ponderata.
    Download Richiedi il documento
  • REVOCA – BANDO DI GARA – DANNO ERARIALE – VALUTAZIONE –SINDACABILITA’
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La revoca della procedura di gara giustificata dal danno erariale che la conclusione della stessa produrrebbe può essere sindacata solo in base ad elementi di macroscopica irragionevolezza ed illogicità.
    Download Richiedi il documento
  • GIURISDIZIONE GIUDICE AMMINISTRATIVO – CONTRATTI – PUBBLICO INCANTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La giurisdizione del giudice amministrativo sussiste anche per far valere l’interesse legittimo al rispetto dei principi di pubblicità, trasparenza e par condicio qualora si tratti di contratti stipulati con soggetti privati nelle forme del pubblico incanto.
    Download Richiedi il documento
  • ACCESSO AGLI ATTI – INTERESSE – ATTI FASE ESECUTIVA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Sussiste l’interesse concreto ed attuale all’accesso agli atti anche della fase esecutiva qualora lo stesso sia teso ad accertare il rispetto degli impegni assunti dall’aggiudicataria nella sua offerta.
    Download Richiedi il documento
  • GARA TELEMATICA - TRACCIABILITÀ DELLE OPERAZIONI - PUBBLICITÀ DELLE SEDUTE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La verifica della corrispondenza tra gli atti di gara e le relative registrazioni telematiche concerne la sussistenza di concreti elementi di turbamento e alterazione del corretto svolgimento delle operazioni di gara.
    Download Richiedi il documento
  • RTI - SOSTITUZIONE DELLA MANDATARIA - NON COSTITUISCE UN OBBLIGO PER LA STAZIONE APPALTANTE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La sostituzione della mandataria non costituisce un obbligo per la stazione appaltante ma può essere concessa previa verifica del possesso dei requisiti di qualificazione in capo al nuovo mandatario designato e sempre in conseguenza di una richiesta in tal senso da parte dell’ati proponente.
    Download Richiedi il documento
  • CRITERIO OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA - PUNTEGGIO TABELLARE (ON/OFF) - OFFERTA TECNICA - LEGITTIMITÀ
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il metodo di attribuzione del punteggio on/off, pur ridimensionando il margine di apprezzamento del merito tecnico dell’offerta, non lo esclude.
    Download Richiedi il documento
  • APPALTO SERVIZI – SERVIZI ANALOGHI – ATTESTAZIONE REQUISITI TECNICI – NON RICHIESTA IN SEDE DI PARTECIPAZIONE – COMPROVA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nell’appalto di servizi, ai fini del possesso del requisito di capacità tecnica e professionale, rileva l’avvenuto svolgimento di servizi analoghi nell’arco temporale di riferimento, non anche il possesso della documentazione che attesti il requisito.
    Download Richiedi il documento
  • REQUISITI DI IDONEITA’ – CORRRISPONDENZA – ATTIVITA’ CERTIFICATO CAMERALE – OGGETTO DELL’APPALTO (83.3)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La corrispondenza tra l’oggetto dell’attività dichiarato nel certificato camerale del concorrente e quello dell’affidamento, non deve tradursi in una perfetta sovrapponibilità, bensì la valutazione deve complessivamente dimostrare l’adeguata idoneità professionale.
    Download Richiedi il documento
  • DICHIARAZIONE AVVALIMENTO – DISATTESA – AMMISSIBILITA’ (89)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Non è ammissibile che il concorrente che dichiara in fase di gara di ricorrere all’istituto dell’avvalimento, in un momento successivo disattenda la propria manifestazione di volontà dichiarando di soddisfare i criteri attraverso il possesso in proprio dei requisiti, pur se concretamente ne dispone.
    Download Richiedi il documento
  • DISCIPLINA COMUNITARIA – ACCORDO QUADRO – QUANTITA’ - VALORE MASSIMO PRODOTTI DA FORNIRE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In base alla normativa comunitaria la stazione appaltante deve indicare nel bando, ovvero nella documentazione di gara, una quantità, ovvero un valore massimo dei prodotti da fornire, oggetto dell’accordo quadro, superata la di cui soglia l’accordo avrà esaurito i suoi effetti.
    Download Richiedi il documento
  • ANOMALIA DELL’OFFERTA – ESCLUSIONE AUTOMATICA – OPERATIVITA’ – NO INDICAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA (97.8)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il meccanismo dell’esclusione automatica di cui all’art. 97 comma ottavo del d.Lgs. 50/2016, opera a prescindere dalla sua indicazione nella lex specialis di gara.
    Download Richiedi il documento
  • DEFINIZIONE TERMINI – RICEZIONE OFFERTE – LIMITI – STAZIONE APPALTANTE (79.1)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nello stabilire i termini per la presentazione delle offerte la stazione appaltante deve tenere conto, fatti salvi i termini minimi previsti dalla legge, della complessità della prestazione, nonché delle tempistiche per la predisposizione delle stesse.
    Download Richiedi il documento
  • CALCOLO VALORE APPALTO– AL NETTO IVA – IMPORTO MASSIMO CON OPZIONI E RINNOVI – DIVIETO ARTIFICIOSO FRAZIONAMENTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il valore di un appalto pubblico di lavori, servizi e forniture viene calcolato, al netto dell’iva, tenendo conto dell’importo massimo stimato, compresi eventuali opzioni o rinnovi del contratto, al fine di evitare l’artificioso frazionamento delle commesse pubbliche.
    Download Richiedi il documento
  • IMPUGNAZIONE AGGIUDICAZIONE – LEGITTIMAZIONE – CONCORRENTI NON ESCLUSI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La partecipazione alla procedura di gara è ritenuta costitutiva della legittimazione ad impugnarne gli atti, con la conseguenza che l'operatore che non ha partecipato, ovvero che ne è stato escluso, non è legittimato ad impugnare l'aggiudicazione.
    Download Richiedi il documento
  • LA FALSA DICHIARAZIONE - REQUISITI SPECIALI – ABILITAZIONE MEPA – ESCLUSIONE DALLA GARA SUCCESSIVA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La falsa dichiarazione resa in fase di abilitazione al mepa da parte del concorrente è idonea a comportare l’esclusione dalla procedura di gara nella quale lo stesso è stato invitato sulla base di quanto dichiarato nella fase di pre qualificazione.
    Download Richiedi il documento
  • VALUTAZIONE INTEGRITA’ ED AFFIDABILITA’ DEL CONCORRENTE – ESCLUSIONE – DISCREZIONALITA’ STAZIONE APPALTANTE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In base al proprio potere di valutazione tecnico-discrezionale, la stazione appaltante può legittimamente escludere dalla gara un concorrente laddove emergano elementi tali da rendere dubbia la sua integrità o affidabilità.
    Download Richiedi il documento
  • ESCLUSIONE AUTOMATICA – OPERA EX LEGE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il meccanismo dell’esclusione automatica opera ex lege, a prescindere dalla sua esplicita previsione nella lex specialis di gara.
    Download Richiedi il documento
  • CLAUSOLA STRALCIO OFFERTA –ESCLUSIONE CONCORRENTE – VIOLAZIONE – TASSATIVITA’ CAUSE ESCLUSIONE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Viola il principio di tassatività delle cause di esclusione la clausola del disciplinare che nel prevedere lo stralcio di parte dell’offerta, per un vizio meramente formale, comporti l’esclusione della stessa.
    Download Richiedi il documento
  • ANOMALIA DELL’OFFERTA – GIUSTIFICATIVI – VALUTAZIONE – GLOBALE E SINTETICA(97.5)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La valutazione della stazione appaltante in relazione ai giustificativi prodotti dal concorrente in sede di verifica dell’anomalia deve avere carattere globale e sintetico e non tradursi in una caccia all’errore, ovvero ad un sindacato sulle singole voci di costo.
    Download Richiedi il documento
  • SOCCORSO ISTRUTTORIO – ELEMENTI DELL’OFFERTA – LIMITI – ERRORE MATERIALE MANIFESTO (83.9)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    E’ ammissibile la richiesta di soccorso istruttorio in merito ad elementi dell’offerta, purché questa sia mirata a correggere errori materiali manifesti, e non integri la mancanza di un documento, ovvero di un’informazione prevista dal disciplinare di gara, tranne che nel caso in cui la stessa sia indispensabile.
    Download Richiedi il documento
  • INCREMENTO DEL QUINTO – CONDIZIONI – IMPORTO TOTALE DEI LAVORI – RTI - CONSORZIO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Per beneficiare dell’incremento del quinto il concorrente deve essere qualificato per almeno un quinto dell’importo totale dei lavori. La medesima previsione, in caso di raggruppamento o consorzio di imprese si applica a ciascun membro.
    Download Richiedi il documento
  • SOCCORSO ISTRUTTORIO – PROVA REQUISITI – NO MODIFICA OFFERTA(83.9)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il concorrente che attraverso l’istituto del soccorso istruttorio alleghi un diverso mezzo di prova del requisito di partecipazione, già posseduto alla data di presentazione dell’offerta, non modifica quest’ultima.
    Download Richiedi il documento
  • RINVIO PREGIUDIZIALE – AUSILIARIA – FALSE DICHIARAZIONI – ESCLUSIONE – NON AUTOMATICA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La normativa europea osta a una normativa nazionale in forza della quale l’amministrazione aggiudicatrice deve automaticamente escludere un offerente qualora l’impresa ausiliaria abbia reso una dichiarazione non veritiera.
    Download Richiedi il documento
  • AVVALIMENTO TECNICO OPERATIVO – AVVALIMENTO DI GARANZIA – DISTINZIONE - CONTENUTO DEL CONTRATTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il prestito dei requisiti si sostanzia, nell’avvalimento c.D. “di garanzia”, nell’impegno a garantire l’impresa ausiliata nei confronti della stazione appaltante tramite la messa a disposizione della solidità economica e finanziaria dell’impresa ausiliaria e, nell’avvalimento c.D. “tecnico-operativo”, nella concreta messa a disposizione di mezzi e risorse specifiche indispensabili per l’esecuzione dell’appalto.
    Download Richiedi il documento
  • SUDDIVISIONE IN LOTTI – BILANCIAMENTO – CONCORRENZA – BUON ANDAMENTO – ECONOMICITÀ - LEGITTIMITÀ GARA A LOTTO UNICO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’accorpamento in un unico lotto di più prestazioni è legittimo in quanto espressione del bilanciamento tra il principio della concorrenza ed il principio di buon andamento e di economicità, seppure la suddivisione in lotti costituisce criterio preferenziale.
    Download Richiedi il documento
  • REQUISITI DI PARTECIPAZIONE – DISCONTINUITÀ POSSESSO – NON DETERMINA ESCLUSIONE – VALUTAZIONE IN CONCRETO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La discontinuità nel possesso del requisito di partecipazione non determina l'esclusione del partecipante alla gara, quando non incide negativamente sull'esigenza della pubblica amministrazione di instaurare rapporti contrattuali con soggetti affidabili e qualificati.
    Download Richiedi il documento