Principali novità normative e giuridiche sugli Appalti Pubblici mese di novembre

  • MANCATA SOTTOSCRIZIONE OFFERTA - SOCCORSO ISTRUTTORIO
    Tipo Documento: PRASSI
    Descrizione:
    Ferma restando la riconducibilità dell’offerta al concorrente è sanabile con il soccorso istruttorio ogni ipotesi di mancanza, incompletezza o irregolarità, ivi incluso l’elemento della sottoscrizione.
    Download Richiedi il documento
  • ONERI DI SICUREZZA AZIENDALI – OMESSA INDICAZIONE - SOCCORSO ISTRUTTORIO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nel caso in cui l’ obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale non fosse espressamente previsto nel bando di gara deve operare il soccorso istruttorio.
    Download Richiedi il documento
  • CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE - ONERE DI TEMESTIVA IMPUGNAZIONE - INCERTEZZA GIURISPRUDENZIALE - RIMESSIONE ALL’ADUNANZA PLENARIA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Viene rimessa all'adunanza plenaria la questione relativa all’impugnazione immediata della clausola del bando che prevede l’aggiudicazione con il criterio del prezzo più basso.
    Download Richiedi il documento
  • VERIFICA CONGRUITA' OFFERTA - VALUTAZIONE COMPLESSIVA OFFERTA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In caso di inadeguatezza della verifica di congruità per carenze istruttorie non deve essere disposta l’esclusione dell’offerta sospetta di anomalia, ma solo la regressione della procedura alla fase di verifica dell’anomalia stessa.
    Download Richiedi il documento
  • ISCRIZIONE CCIAA - REQUISITO DI IDONEITÀ PROFESSIONALE - ATTINENZA OGGETTO CONTRATTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La necessità di una congruenza contenutistica, tendenzialmente completa, tra le risultanze descrittive della professionalità dell’impresa, come riportate nell'iscrizione alla camera di commercio, e l’oggetto del contratto d'appalto non deve tradursi in una perfetta ed assoluta sovrapponibilità tra tutte le componenti dei due termini di riferimento.
    Download Richiedi il documento
  • RAPPORTO TRA RICORSO PRINCIPALE E RICORSO INCIDENTALE - RIMESSIONE ADUNANZA PLENARIA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Sulla rimessione all'adunanza plenaria del consiglio di stato sull'ordine di esame del ricorso principale e di quello incidentale nel caso in cui in gara ci sono più di due concorrenti le cui offerte non sono state oggetto di impugnazione.
    Download Richiedi il documento
  • COMMISSIONE DI GARA - CARICHE E POTERI (77.4)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L'approvazione degli atti di gara integra proprio una “funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta” il cui svolgimento è precluso ai componenti la commissione giudicatrice.
    Download Richiedi il documento

  • Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    I requisiti di partecipazione alla gara devono essere posseduti dall'operatore economico per tutto lo svolgimento della procedura di affidamento sino alla stipula del contratto.
    Download Richiedi il documento
  • GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI - INADEMPIMENTO CONTRATTUALE (80.5)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L'elencazione dei gravi illeciti professionali contenuta nell'art. 80, comma 5, lett. C), non è tassativa, ma meramente esemplificativa.
    Download Richiedi il documento
  • MANCA ISCRIZIONE ALLA WHITE LIST: IMMEDIATA IMPUGNATIVA DEL PROVVEDIMENTO DI ESCLUSIONE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’incapacità di contrarre con la p.A. Per l’assenza dell’iscrizione alla white list rientra nell’ambito dei requisiti soggettivi contemplati dall’art. 120, comma 2 bis, c.P.A., la cui assenza impone l’immediata impugnativa del provvedimento di ammissione alla procedura di gara.
    Download Richiedi il documento
  • TASSA SULLE GARE - TARDIVO PAGAMENTO - CONDIZIONI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il versamento contributivo all'Anac può essere anche tardivo, con possibilità di sanatoria non avendo richiesto la lex specialis il suddetto versamento.
    Download Richiedi il documento
  • PIENA ASSIMILAZIONE DEI CONSORZI DI COOPERATIVE AI CONSORZI STABILI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    I giuidici attestano la piena assimilazione dei consorzi di cooperative ai consorzi stabili.
    Download Richiedi il documento
  • TERMINE NOTIFICA RICORSO INCIDENTALE AVVERSO AMMISSIONE RICORRENTE - DATA NOTIFICA DEL RICORSO PRINCIPALE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il termine per la proposizione del ricorso incidentale contro l'ammissione alla gara del ricorrente principale decorre dalla notificazione del ricorso principale e non dalla pubblicazione del provvedimento di ammissione sul profilo del committente.
    Download Richiedi il documento
  • SOCIETÀ COOPERATIVA COSTITUITA DA UN COMUNE E DA ALTRI ENTI PUBBLICI, CON PARTECIPAZIONE MINORITARIA DI ALCUNI PRIVATI, PER LO SVOLGIMENTO DI ALCUNI SERVIZI PUBBLICI – DISPOSIZIONI DELLA LEGGE N. 241/1990 – APPLICABILITÀ
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Le disposizioni della legge n. 241 del 1990, e nello specifico l'art. 22 che disciplina l'interesse ai fini di una istanza di accesso agli atti, si applica anche alle società con totale o prevalente capitale pubblico.
    Download Richiedi il documento
  • RTI - POSSIBILITA’ DI MODIFICARE QUOTE DI ESECUZIONE AL FINE DI RENDERLE COERENTI CON I REQUISITI DI QUALIFICAZIONE - AMMISSIBILITA’
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La stazione appaltante deve concedere all'operatore economico membro di un raggruppamento temporaneo di imprese la possibilità di modificare le quote di esecuzione al fine di renderle coerenti con i requisiti di qualificazione posseduti.
    Download Richiedi il documento
  • ESTENSIONE ONERE DI IMMEDIATA IMPUGNAZIONE CLAUSOLE DEL BANDO - RIMESSIONE ALLA ADUNANZA PLENARIA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il consiglio di stato rimette alla adunanza plenaria la esatta definizione dei casi in cui nelle procedure di gara sussiste l'onere di immediata impugnazione.
    Download Richiedi il documento
  • QUALIFICAZIONE - CATEGORIE SCORPORABILI - CARENZA DI QUALIFICAZIONE - POSSIBILITA’ DI UTILIZZARE LA QUALIFICAZIONE NELLA CATEGORIA PREVALENTE PER LA TOTALE COPERTURA DELL’IMPORTO DEI LAVORI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Un operatore economico non può qualificarsi con il possesso frazionato dei requisiti di certificazione nelle categorie non prevalenti, se non in quelle superspecialistiche.
    Download Richiedi il documento
  • IMPRESA DEFINITIVAMENTE ESCLUSA – NO LEGITTIMAZIONE AD IMPUGNARE LE ULTERIORI FASI DELLA PROCEDURA CONCORSUALE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L'impresa definitivamente esclusa dalla gara pubblica non è legittimata ad impugnare le ulteriori fasi della procedura concorsuale perché versa in condizioni analoghe a chi è rimasto estraneo alla gara.
    Download Richiedi il documento
  • RICORSO GIURISDIZIONALE - DIMIDIAZIONE DEI TERMINI PROCESSUALI AI SENSI E PER GLI EFFETTI DI CUI ALL’ART. 119, SECONDO COMMA COD. PROC. AMM.
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In caso di applicazione del rito abbreviato di cui all’art. 119, secondo comma cod. Proc. Amm., il termine dimidiato di deposito del ricorso è di gg. 15.
    Download Richiedi il documento
  • ONERI DI SICUREZZA – MANCATA INDICAZIONE DELL’OBBLIGO NELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA - OMESSA INDICAZIONE NELL’OFFERTA – ESCLUSIONE NON PRIMA DELL’ATTIVAZIONE DEL SOCCORSO ISTRUTTORIO (95.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Rispetto agli effetti della previsione di cui all’art. 95, co. 10, d.Lgs. 50/2016, la giurisprudenza si è divisa tra chi ritiene che tale previsione giustifichi l’automatica esclusione del concorrente il quale non abbia evidenziato la specifica voce di costo nell’offerta e chi invece sostiene che, nell’ipotesi in cui gli atti di gara non contengano l’espressa menzione di tale obbligo e della sanzione espulsiva collegata alla sua inosservanza e in cui non siano adombrati dubbi sulla congruità dell’offerta, neppure l’art. 95, comma 10, serva a superare i rilievi ripetutamente sollevati dalla corte di giustizia dell’unione europea, che richiamano i principi espressi nella precedente sentenza della stessa sezione 2 giugno 2016, c-27/15.
    Download Richiedi il documento
  • OFFERTA ECONOMICA - SOCCORSO ISTRUTTORIO (83.9)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Legittima la conferma dell’aggiudicazione provvisoria a fronte di una offerta che non rientra in una ipotesi di incertezza assoluta, bensì di poca intellegibilità di quanto reso in lettere e a mano libera rispetto a quanto reso in numeri.
    Download Richiedi il documento
  • ACCETTAZIONE DELLE REGOLE DI PARTECIPAZIONE - NO ACQUIESCENZA IMPLICITA ALLE CLAUSOLE DEL PROCEDIMENTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nelle gare pubbliche l'accettazione delle regole di partecipazione non comporta l'inoppugnabilità di clausole del bando regolanti la procedura che fossero, in ipotesi, ritenute illegittime.
    Download Richiedi il documento
  • AVVALIMENTO DI GARANZIA - INAMMISSIBILITÀ’ DI AVVALIMENTO MERAMENTE CARTOLARE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nell'avvalimento di garanzia impegno della impresa ausiliaria a diventare un garante dell’impresa ausiliata sul versante economico-finanziario non può risultare nel contratto in modo generico e quale semplice formula di stile, ma deve essere in qualche modo determinato o, quantomeno, determinabile.
    Download Richiedi il documento
  • CRITERI DI ATTRIBUZIONE DEI PUNTEGGI - LIMITI - PRINCIPIO DI SEPARAZIONE TRA OFFERTA TECNICA ED OFFERTA ECONOMICA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nel potere di determinazione del criterio per l’attribuzione dei punteggi la stazione appaltante è soggetta a dei limiti tra cui il rispetto del principio di separazione tra offerta tecnica ed offerta economica.
    Download Richiedi il documento
  • OMESSA INDICAZIONE COSTI DI SICUREZZA AZIENDALE - SOCCORSO ISTRUTTORIO (95.10)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Nelle ipotesi in cui l'obbligo di indicazione separata dei costi di sicurezza aziendale non sia stato specificato dalla legge di gara, e non sia in contestazione che dal punto di vista sostanziale l'offerta rispetti i costi minimi di sicurezza aziendale, l'esclusione del concorrente non può essere disposta se non dopo che lo stesso sia stato invitato a regolarizzare la propria offerta.
    Download Richiedi il documento
  • OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA - MANCATA PREVISIONE DI SUB-PESI E SUB-PUNTEGGI PER CIASCUN CRITERIO DI VALUTAZIONE QUALITATIVA DELL’OFFERTA - NO INDETERMINATEZZA DEI CRITERI DI VALUTAZIONE MA ESPRESSIONE DI DISCREZIONALITÀ DELL’ENTE (95.8)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La scelta operata dall’amministrazione appaltante, in una procedura di aggiudicazione con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, relativamente ai criteri di valutazione delle offerte compreso il peso da attribuire a tali singoli elementi è espressione dell’ampia discrezionalità attribuitale dalla legge sindacabile in sede di legittimità solo allorché sia macroscopicamente illogica, irragionevole ed irrazionale.
    Download Richiedi il documento
  • SEGNALAZIONE ALL’ANAC PER ANNOTAZIONE NEL CASELLARIO INFORMATICO - ATTO PRODROMICO NON IMPUGNABILE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La segnalazione all'anac per l'inserimento di un'annotazione nel casellario informatico delle imprese non è impugnabile, poiché non dotato di autonoma lesività; potrà essere impugnato dunque solo il provvedimento finale dell'autorità di vigilanza, unico atto avente natura provvedimentale e carattere autoritativo,
    Download Richiedi il documento
  • GIUDIZIO VERIFICA ANOMALIA - AFFIDABILITÀ COMPLESSIVA OFFERTA – LA VALUTAZIONE DELLA SA PUÒ ESSERE ASSOGGETTATO ALLA VERIFICA DEL GIUDICE AMMINISTRATIVO, SOLO IN TERMINI DI ADEGUATEZZA, ILLOGICITÀ E NON INCOERENZA DELLO STESSO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La giurisprudenza pressoché univoca ritiene che il giudizio di attendibilità dell’offerta deve avere a oggetto la congruità dell’importo complessivo offerto. Da tale giurisprudenza si ricava che il risultato della valutazione di anomalia dell’offerta operato dalla stazione appaltante può essere assoggettato alla verifica del giudice amministrativo solo in termini di adeguatezza, illogicità e non incoerenza.
    Download Richiedi il documento
  • SOCIETA’ DI PROGETTO - AFFIDAMENTO A TERZI - RISPETTO EVIDENZA PUBBLICA (184.3)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L'art. 184, comma 3, d.Lgs. N. 50/2016 non ha affatto introdotto una norma speciale per cui, dopo il collaudo, sarebbe arbitrariamente consentita la modificabilità dei soci selezionati con gara, e quindi autorizzata l’indiscriminata sostituzione degli operatori individuati inizialmente all’esito della procedura di gara per la gestione dei servizi con nuovi soggetti.
    Download Richiedi il documento
  • MANCATA PUBBLICITÀ DELLE SEDUTE DI GARA - VIZIO DELLA PROCEDURA – MANCATO RISPETTO DEI PRINCIPI DI IMPARZIALITÀ E DI BUON ANDAMENTO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    In caso di gara per l'affidamento di un appalto pubblico, la mancata pubblicità delle sedute di gara costituisce di per sé un vizio della procedura senza che sia necessario provare un'effettiva manipolazione della documentazione prodotta dai concorrenti.
    Download Richiedi il documento
  • CLAUSOLE MANIFESTAMENTE INCOMPRENSIBILI ANCHE SE NON ESCLUDENTI - ONERE DI IMMEDIATA IMPUGNAZIONE ANCHE PER CHI NON HA PRESENTATO DOMANDA PER PARTECIPARE ALLA PROCEDURA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’onere di immediata impugnazione delle previsioni della legge di gara non sorge solo per quelle in senso classico “escludenti”, che prevedono requisiti soggetti di partecipazione, ma anche quando vi sia la necessità di “contestare clausole…anche solo impositive, ai fini della partecipazione, di oneri manifestamente incomprensibili o sproporzionati per eccesso rispetto ai contenuti della procedura concorsuale, ovvero che rendano ingiustificatamente più difficoltosa, per i concorrenti, la partecipazione alla gara.
    Download Richiedi il documento
  • DIRITTO DI ACCESSO EX ART. 43, COMMA 2, TUEL – NON PUÒ ESTENDERSI ANCHE ALLE SOCIETÀ PARTECIPATE IN FORMA MINORITARIA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il diritto di accesso ex art. 43, comma 2, del d. Lgs. N. 267 del 2000 non può estendersi anche alle società partecipate dal comune in forma minoritaria.
    Download Richiedi il documento
  • ECCESSIVA DIMENSIONE ECONOMICA DEI SINGOLI LOTTI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L’eccessiva dimensione economica ed operativa dei singoli lotti integra una violazione sia del art. 2 c.1-bis del d.Lgs. N. 163/2006 in base al quale le stazioni appaltanti devono, ove possibile ed economicamente conveniente, suddividere gli appalti in lotti funzionali.
    Download Richiedi il documento
  • CAUZIONE PROVVISORIA - IMPORTO INSUFFICIENTE - SOCCORSO ISTRUTTORIO
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La presentazione di una cauzione provvisoria d'importo insufficiente, incompleta o deficitario rispetto a quello richiesto dalla "lex specialis", non costituisce mai causa di esclusione.
    Download Richiedi il documento
  • SPECIFICHE TECNICHE- PRINCIPIO DI EQUIVALENZA
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Il riscontro delle specifiche tecniche in una gara è agganciato non al formale riscontro della specifica certificazione tecnica, ma al criterio della conformità sostanziale delle soluzioni tecniche offerte.
    Download Richiedi il documento
  • OFFERTE ANOMALE - ESCLUSIONE AUTOMATICA - PREVISIONE NELLA LEX SPECIALIS
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    L'esclusione automatica delle offerte anomale deve essere espressamente prevista nella documentazione di gara.
    Download Richiedi il documento
  • VALUTAZIONE CONDOTTA PRECEDENTE CONTRAENTE - COMPETE ALLA SOLA AMMINISTRAZIONE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    La valutazione della condotta precedente compete alla sola amministrazione ed è connotata da ampia discrezionalità.
    Download Richiedi il documento
  • OFFERTA IMPRECISA - ESCLUSIONE
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Un'offerta formulata in modo impreciso (o vago, sommario, generico) non può che essere considerata inammissibile.
    Download Richiedi il documento
  • SCELTA DI UNA REGIONE DI RICORRERE ALLA GARA PUBBLICA, ANZICHÉ ALL'ACCORDO CON LE FARMACIE PER LA FORNITURA DEI DISPOSITIVI MEDICI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Legittima la scelta di una regione di ricorrere alla gara pubblica, anziché all'accordo con le farmacie per la fornitura dei dispositivi medici.
    Download Richiedi il documento
  • SOSTITUZIONE IMPRESA AUSILIARIA - EFFICACIA DELLA NORMA (89.3)
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    E' ammessa la possibilità di sostituire, in pendenza di procedura, l’impresa ausiliaria che abbia perduto i requisiti di partecipazione.
    Download Richiedi il documento
  • COMMISSIONE GIUDICATRICE - DESIGNAZIONE COMPONENTI
    Tipo Documento: GIURISPRUDENZA
    Descrizione:
    Alla luce del vecchio codice non sussisteva la necessità di far precedere la designazione dei componenti interni da qualsiasi procedura comparativa e seguendo il criterio della rotazione all’interno di albi o di rose di candidati.
    Download Richiedi il documento
  • SCHEMA DI DISCIPLINARE DI GARA CONTRATTI PUBBLICI DI SERVIZI E FORNITURE NEI SETTORI ORDINARI SOPRA SOGLIA COMUNITARIA (213.2)
    Tipo Documento: BANDI TIPO
    Descrizione:
    L’autorità, ha approvato lo schema di disciplinare di gara per la procedura aperta per l’affidamento di contratti pubblici di servizi e forniture nei settori ordinari sopra soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.
    Download Richiedi il documento